Notizie dal ministero – Ottobre 2008 – Gennaio 2009

Gennaio 2009

Il 25 ottobre scorso abbiamo avuto a Milano l’incontro regionale della rete, con una buona affluenza di circa 40 servitori di Dio, e durante il quale abbiamo trascorso un tempo di condivisione e preghiera reciproca e dove ho insegnato sulla  visione apostolica riguardo alle reti. Un ottimo tempo. L’insegnamento è a pubblica disposizione sul sito.

Dal 31 al 2 novembre abbiamo avuto una stupenda conferenza  nei nostri locali a Milano  sotto la sigla di A321. La manifestazione dello Spirito Santo è stata oltremodo potente  e moti hanno ricevuto una impartizione soprannaturale e una direzione spirituale per la loro vita. Il Signore ci ha dato anche una meravigliosa conferma riguardante il progetto A321, attraverso una raccolta di offerte destinata al progetto che ha superato ogni previsione o aspettativa!

Dal 6 al 26 novembre  ho intrapreso un ulteriore viaggio apostolico in Perù a Lima, con i profeti Poletti e Petrarca per  incoraggiare le chiese e  dove si è dato  vita ad Oikos Perù.  Lo Spirito Santo ha organizzato mille particolari: dalla sistemazione alla traduzione alla parte legale. Abbiamo lasciato oltre Oceano, una giunta esecutiva e tre chiese che aderiscono alla rete. Ci sono grandi prospettive di crescita. In questi giorni grazie al ministero di Michele e Mauro abbiamo iniziato la prima scuola apostolico-profetica  in Perù.  Da questa nazione sud americana il Signore ci ha parlato di andare in tutta l’America latina per  allargare la rete ed istituire altre realtà nazionali . La rivelazione dello Spirito Santo riguarda la prossima tappa missionaria: il Venezuela. Preghiamo anche per questo.

Il 28 novembre si è tenuta  la “Tavola rotonda profetica allargata” a Milano. E’ stato un tempo benedetto e formativo con una buona partecipazione ( più di 30 persone).

Dal 6 al 15 dicembre, il mio soggiorno in Sicilia. Ho insegnato alla scuola Fire, partecipato al raduno ” Infuocati per Dio”, visitato la comunità di Comiso, allacciato nuovi rapporti con un paio di servi di Dio locali e partecipato alla inaugurazione della casa di preghiera  del ministero Giubileo a Palermo, dove ho ministrato insieme con Anne Griffth . Sarò ancora in Sicilia dal 17 al 22 febbraio 2009 per insegnare e per condurre un incontro di comunione per servi di Dio il giorno 21 febbraio a Comiso. Il progetto è di avere in Sicilia incontri simili periodicamente ogni tre mesi, per appoggiare anche  coloro che ci chiedono copertura spirituale in questa specifica regione.

Dal 4 al 6 gennaio  ho potuto dare ministero  nella  cornice  del “Meeting D’inverno” organizzato dalla chiesa Fede Speranza Amore di Firenze. Ho ricevuto una calda accoglienza e passato del tempo di comunione con il Pastore Lorenzo Lippi. Il Signore  ci sta facendo crescere nell’amicizia. Lì  ho anche incontrato vecchi amici grossetani con cui poi, a distanza di un paio di giorni, mi sono incontrato  e ricevuto molto amore. Grazie fratelli!

Il 9 Gennaio insieme con la task force degli intercessori siamo saliti sul Terminillo per intercedere e compiere atti profetici.
Abbiamo piantato una bandiera di gloria e proclamato la benedizione  sulla nazione. Nonostantela bufera di vento e neve la presenza e la guida dello Spirito Santo tra noi era  fortissima.

Dal 16 al 18 Gennaio sono stato impegnato nella città di Trento per il primo appuntamento di A321:  la prima solenne assemblea  di una serie di 21 appuntamenti  organizzati per i prossimi tre anni. Un tempo glorioso che è iniziato il sabato (appunto con la Solenne Assemblea) e continuato la domenica con un culto unitario tra due realtà pentecostali  locali dove lo Spirito Santo  si è mosso straordinariamente toccando ogni presente, nessuno escluso. E’ stato un fiume di parola profetica,parola di conoscenza e guarigioni. Il progetto è quello di ritornare a Trento per una campagna evangelistica   e consolidare in questo modo la raccolta. Il prossimo appuntamento con A321 sarà il 28 marzo a Trieste.

Il 25 gennaio abbiamo fatto il battesimo di due sorelle nella chiesa Oikos di Via Umiliati. Intanto la chiesa di Pantigliate si è trasferita in nuovi locali e il mercatino aperto per la missione si è dovuto chiudere.  Non dispero che in un prossimo futuro si possa riattivare. In via Umiliati inizieremo anche una chiesa di lingua spagnola grazie alla collaborazione del Past. Cesare  Sanchez che si è unito alla squadra, mentre il Past. Angelo, lasciando l’impegno con la comunità centrale di Milano, si dedicherà esclusivamente alla chiesa di Pantigliate ad alla Associazione  “Ponti nel mondo”, creata per la missione.

Per i prossimi mesi  oltre agli appuntamenti già previsti  vi prego di intercedere con me per un consolidamento della rete, che prenda una forma decisiva e stabile sotto la guida di Dio, che cresca una squadra ministeriale nazionale che si prenda cura delle varie realtà locali.
Pregate anche per la Sardegna dove avremo,  il 24 25 aprile, un incontro di edificazione “Amore per la Sardegna”,  per la missione in altre nazioni quali l’Africa, Stati Uniti, Sud America (Perù, Venezuela, Panama, Messico) .
Nel mese di Novembre  prossimo anno abbiamo in cuore di organizzare una conferenza nazionale in Perù.