COS’E’ UN GRUPPO FAMILIARE? Giugno 2012

gruppo-bibblico

E’ l’incubatrice di Dio per trasformare la vita. Crea un ambiente salutare dove i credenti possono condividere la propria vita in un contesto trasparente, personale e relazionale.
I gruppi familiari sono il posto essenziale dove i credenti possono vivere insieme in una comunità; spirituale, come la chiesa, sperimentando la presenza, la potenza ed il proposito di Cristo.

La casa era il luogo primario per il ministerio nei primi anni della chiesa, dove i credenti si incontravano insieme in piccoli gruppi di casa in casa (Atti 2:46).
i primi credenti erano perseveranti nell’ascoltare l’insegnamento degli apostoli e nella comunione fraterna, nel rompere il pane e nelle preghiere (Atti 2:42). Come risultato Il Signore aggiungeva ogni giorno alla loro comunità; quelli che venivano salvati (Atti 2:47).
La casa è ancora il luogo principale di incontro per la chiesa che cerca di liberare i credenti nel ministrare gli uni agli altri ed alla città in cui si vive, cercando di vincere per Cristo coloro che non sono ancora salvati
La casa è il luogo in cui le famiglie vivono e crescono; un luogo in cui le persone vengono amate e curate; dove le relazioni più profonde vengono unite.

Questo descrive la vera natura del Gruppo Familiare.Il Gruppo Familiare funziona come una piccola riunione di famiglia dove i partecipanti si incontrano regolarmente per edificarsi ed incoraggiarsi gli uni gli altri in Cristo… Si studia la Parola di Dio insieme e si applica il suo insegnamento alle proprie vite. Si sperimenta il ministero dello Spirito Santo mentre ci si ama e ci si prende cura gli uni degli altri. Dei Gruppi Familiari in buona salute uniscono l’evangelizzazione, il nutrimento spirituale e la chiamata al servizio.

… ora il diario del mese…

31 Maggio – 2 Giugno AFI a Caserta
Grazie all’invito ricevuto dal past. Traettino ho partecipato alla consultazione ( ma per me era la prima volta ) della Apostolic Fellowship International.afi1afi2

La consultazione si è articolata intorno al tema “Il futuro della chiesa” eafi5d è stata ricca di stimoli e di incoraggiamenti. Sono stato molto incoraggiato dal reincontrare vecchi amici italiani e farne di nuovi da ogni parte del mondo. Sentire l’esperienza di provati uomini di Dio da argentina, Usa, India, Brasile etc è stata una iniezione di forza e di coraggio. Non ultima la possibilità di vedere realizzato un sogno da sempre nel cassetto di un comunione apostolica italiana.

 

 

13- 20 Sicilia
La Sicilia è ormai divenuta una meta consueta dove vado con una certa periodicità. Infatti il lavoro non manca e le chiese sono molto gioiose di ricevere incoraggiamento e cura apostolica.Cosi partendo da Gela, a Licata, a Caltanissetta, a Villalba, a Palermo. Lo Spirito Santo mi ha guidato ad incoraggiare le chiese verso un ministero di intercessione continua. Questa è una base sicura per vedere la crescita della chiesa, come ormai abbiamo sperimentato da anni.
A Palermo ci sono stati e battesimi ed 11 persone hanno confessato di volere divenire discepoli di Gesù. Una giornata di gioia e di comunione fraterna.
Preghiamo per Caltanissetta per vedere aperto un locale di culto prima della fine di questo anno.
A Villalba lo spirito di risveglio continua.

villalba-2-2012-filtered villalba-3-2012

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.