Alle donne non è permesso di insegnare? GENNAIO 2013

droppedimage

“Poiché non permetto alla donna d’insegnare, né di usare autorità sul marito, ma stia in silenzio.”

E ‘1 Timoteo 2:12 un divieto assoluto di insegnare agli uomini da parte delle donne? La gente a volte fanno cose ridicole per osservare questo versetto… Un rinomato insegnante cinese, Watchman Nee, aveva beneficiato ampiamente dell’insegnamento di due missionari cinesi.

Così, quando un giorno questi lo visitano, ha voluto che la sua chiesa li ascoltasse. Ma c’era un problema. Erano donne, e quindi non potevano insegnare agli uomini. Al fine di “soddisfare la lettera della legge”, ha appeso una tenda lungo il centro della sala riunioni. Le due missionarie cinesi hanno insegnato alle signore su un lato della tenda mentre gli uomini erano seduti ad ascoltare dall’altra parte!

Facciamo alcune considerazioni. 1 Timoteo 2:12 è il solo versetto nella Bibbia che, apparentemente, afferma esplicitamente che le donne non possono insegnare agli uomini. Paolo e Timoteo avevano viaggiato insieme per molto tempo, e Timoteo avrebbe saputo sicuramente se Paolo proibiva alle donne di insegnare (I Corinzi 4, 17).

Paolo ha riconosciuto il ruolo reale per Timoteo che le donne avevano nell’insegnamento (sua madre e sua nonna). Priscilla (citata per primo) e suo marito, Aquila, hanno insegnato ad Apollo “in modo più accurato.” (Atti 18:26) 1 Corinzi 14:26 fornisce una lista di cose che ci si aspetta di fare da tutti per contribuire nel culto “Quando vi radunate, ciascuno ha …”

La parola greca per ciascuno, hekastos, è una parola che racchiude entrambi i sessi. In questo elenco si include anche l’insegnamento. Più volte nel capitolo 14, è usata la parola “tutti”. I versetti 24 e 31 entrambi dicono che tutti possono dare profezie, e sappiamo dall’ insegnamento di Paolo nel capitolo 11 che questo include le donne.

Se Paolo davvero aveva proibito alle donne di insegnare, perché non ha proibito invece il profetizzare in questo caso? L’esortare, il consolare non include anche l’insegnamento? Un certo numero di doni dati alla chiesa, tra cui gli insegnanti, sono elencati in 1 Corinzi 12 e Efesini 4. Per alcuni di questi doni ci sono esempi femminili nella Scrittura (Giunia era un apostolo, Filippo aveva quattro figlie che profetizzavano), ma non c’è una esplicita dichiarazione in questi passi che le donne non possono insegnare.

Paolo chiede: “Sono forse tutti apostoli? Sono tutti profeti? Sono tutti gli insegnanti? ” La risposta ovvia a questa domanda è” no ” e non vi è alcuna implicazione che alcuni di questi doni sono specificatamente di genere maschile. Colossesi 3:16 ci esorta a insegnarci e ammonirci l’un l’altro.

In Apocalisse 2, la chiesa di Tiatiri è punita perchè consente a “Jezebel”, di condurre gli uomini fuori strada. Quindi il problema è quello che insegna, non il fatto che lei è un ministro donna.

2 Timoteo 2:2 è il classico passaggio sul discepolato. Si è spesso reso “Le cose che mi hai sentito dire … affidale a uomini fedeli, che saranno in grado di insegnarle anche ad altri.La parola “uomini” in greco è anthropos , un termine generico per gli esseri umani, piuttosto che di genere specifico maschile. In conclusione questo versetto sembra in contraddizione con ciò che Paolo dice in altri luoghi e non ci sembra una proibizione assoluta per le donne di insegnare , ma piuttosto una forma di disciplina inserita nel contesto storico di quella chiesa locale di Efeso.

… ora il diario del mese…

Il mese di Gennaio è trascorso velocemente con solite attività di routine che mi vedono ormai concentrato sulla chiesa di Milano, le attività di sistemazione ed accoglienza al “ Rifugio”, le visite apostoliche alle comunità.

Sab 5 e Dom 6 – Bassano del Grappa una splendida serata con la famiglia Vaia e la cara Bianca. La domenica predicazione e amministrazione nella chiesa con alla fine agape fraterna. Varie persone sono state toccate dallo Spirito Santo.

Dom 6 – Milano Predicazione su “la potenza della fede” . Il messaggio è visibile su oikosnetworktv.

Ven 11 – Aosta Ancora insieme con il gruppo di Aosta per una serata di lode ed incoraggiamento spirituale. Un momento particolare l’incontro con Mauro Poletti dove nella benedizione abbiamo concordato di continuare a vivere la fratellanza pur su strade diverse. Grazie Mauro per tutto il sostegno datoci nel passato e che questo nuovo tempo possa esserti fecondo spiritualmente e prospero materialmente.

Sab 12 e Dom 13 – Volpiano Pomeriggio di insegnamento sulla autorità spirituale e predicazione domenicale sul vivere per fede. E’sempre una benedizione la comunione con la comunità di Volpiano.

img_0547

Sab 19 – “Il rifugio” – Ritiro Leaders e collaboratori Il primo ritiro dell’anno , ma anche il primo ritiro della leadership della chiesa di Milano che negli ultimi tre anni si è praticamente totalmente

rinnovata sia come minstri che come visione. Lo Spirito Santo ci ha parlato in maniera particolare

di dare più importanza alla evangelizzazione. Infatti abbiamo dato vita ad un nuovo team evangelistico che siamo sicuri darà ottimi risultati.

Merc 23 – Sab 2 febbraio – Sicilia Il tuor siciliano ormai sta prendendo consitenza nel visitare abitualmente Caltanissetta e con la Nicola e Nora Sardo il gruppo di Villalba. A Villalba in particolare in questo anno di visite di supporto abbiamo visto un certo risveglio ed in questa occasione due giovani donne aggiungersi al gruppo confessando Gesù oltre ad altre guarigioni. Anche Caltanissetta sta prendendo una sua configurazione e preghiamo che possiamo vedere presto un luogo aperto al pubblico per incontrarsi e celebrare il Signore. Gela a 10 mesi dalla sua apertura la comunità sta vivendo un momento di crescita con l’arrivo di un 10 nuove persone che hanno accettato Gesù in questo ultimo mese. C’è un lavoro di discepolato da fare e preghamo percè la fede delle persone sia radicata e resa forte nel signore Gesù. A Licata nonostante i venti di tempesta il Signore sta premiando la fedeltà dei conduttori con nuove persone che si stanno inserendo nella comunità. Qui ho avuto di portare la parola e portare due uomini ad accettare Gesù. Dio è fedele e si dimostra forte nella nostra debolezza. Venga il tuo regno Signor Gesù.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.