La quintessenza della vita

love

Agosto 2017

L’ Amore è il motivo per cui esistiamo.
Un qualcosa di talmente potente che alle volte ci spaventa, perché non si può controllare, ma solo vivere.

Non l’amore della pubblicità e nemmeno quello di cui parlano film, canzoni, romanzi e poesie. Ma qualcosa di molto più grande, potente e concreto. È quella forza che nella notte dei tempi ci ha fatto decidere di unirci in gruppi, consentendoci di raggiungere traguardi che da soli non saremmo riusciti nemmeno a immaginare.

L’Amore moltiplica le nostre forze.
Nei momenti di pericolo ci ha consentito di difendere noi stessi e la nostra famiglia, oppure di fare quel tentativo in più per trovare del cibo da portare a casa. I milioni di anni della nostra Storia hanno plasmato l’amore, dando a chi lo prova quella forza in più per avanzare.

L’amore è Luce, visto che illumina chi lo dà e chi lo riceve.
L’amore è Gravità, perché fa in modo che alcune persone si sentano attratte da altre.
L’amore è Potenza, perché moltiplica il meglio che è in noi.
L’amore svela e rivela. Per amore si vive e si muore.
Questa forza spiega il tutto e dà un senso maiuscolo alla vita.
-Einstein-

ABBIAMO BISOGNO DI AMORE

Gli studi hanno ampiamente dimostrato come i neonati, hanno bisogno non solo del nutrimento, ma anche di essere abbracciati, coccolati, toccati… Altrimenti non sopravvivono.
Allo stesso modo noi, abbiamo abbiamo bisogno di Amore.
Abbiamo bisogno di Ricevere e Dare Amore.

Ma oggi siamo portati a pensare che l’Amore sia una conseguenza della situazione in cui ci troviamo o (nei migliore dei casi) di quella che abbiamo creato.
Quando troviamo la persona giusta, proviamo Amore.
Quando creiamo una famiglia, proviamo Amore.
Quando siamo apprezzati, proviamo Amore.
Quando facciamo un lavoro che ci piace, proviamo Amore.

Si vis amari, Ama.
Se vuoi essere amato, Ama.
-Seneca-

AMARE MIGLIORA LA VITA

Per vivere nell’amore, c’è solo un modo: AMARE.
Metti amore in ciò che fai, a prescindere che ti piacciano o meno.
Ama le persone attorno a te, anche quelle sconosciute.
Amare non dipende da chi hai davanti o da ciò che stai facendo… E nemmeno dalla situazione in cui sei.
È una tua decisione, che puoi prendere in ogni momento.

Una decisione che devi prendere prima di tutto per te, perché migliora sensibilmente e concretamente la tua vita e di conseguenza quella delle persone attorno a te

La prima persona di cui dovete innamorarvi siete voi. Che non significa passare il tempo a specchiarvi e a farvi belli.
Vuol dire stare bene con voi stessi. Perché solo se state bene potete regalare del bene.

L’AMORE È NEGLI OCCHI DI CHI GUARDA

L’amore è in ogni cosa, in ogni persona… è in tutto ciò di cui possiamo fare esperienza.
Abbiamo solo bisogno di cambiare il modo in cui guardiamo le cose.

L’amore non è un diritto, ma una scelta da compiere ogni giorno… una scelta che dipende al 100% da noi.

— ora il diario del mese…

Il mese di Agosto è stato destinato per le ferie estive con Laura e mia suocera Luisa a Grosseto. Senonchè Luisa nei suoi 85 anni è caduta dal letto e si è fratturata la tibia in tre posti. Così la notte alle 3 del 10 Agosto di corsa all’ospedale. Poi la complicata degenza con seri dubbi circa la sotenibilità della operazione da parte di Luisa. Ma grazie a Dio tutto è andato bene e verso la fine del mese l’abbiamo riportata a Milano, inferma ma viva!

Agosto si è concluso con la partecipazione alla conferenza internazionale di ACTS Europa. Un tempo di ristoro dove il Signore mi ha parlato profeticamente  e ho vissuto una bella comunione insieme agli altri giovani pastori italiani  in compagnia di Francesco Basile.

Oltre questo è stato buono anche conoscere la famiglia  della sorella Lilly  della nostra comunità e partecipare con loro al culto domenicale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.