I tuoi ascoltatori ti seguono?

La predicazione è più dura che mai in questi giorni. Per prima cosa, non possiamo supporre che le persone vengano nelle nostre chiese con una comprensione di base della Bibbia come potrebbero avere in passato

 

Se apri la tua e-mail e probabilmente vedrai una lista completa lettere che ti chiedono di comprare qualcosa   dal  pranzo a una nuova canna da pesca per una vacanza. Accendi la televisione, e il bersagliamento degli spot continua.

Per questo motivo, quando le persone che non ti conoscono ti ascoltano predicare, pensano che tu stia cercando di vendergli qualcosa. Credono che tu stia cercando di vendergli la religione.

Questo non è il tuo scopo, ma i tuoi ascoltatori spesso non lo sanno.

Ogni settimana capita di predicare a persone che sono più scettiche che mai.

Nel passato  quando si aveva un punto debole nel sermone potevate  alzare il volume della vostra voce e mantenere vivo così l’interesse della gente.  Ma ora non puoi più farlo. Non funzionerà.

Le persone non vogliono che tu predichi loro. Vogliono che tu parli con loro. È così che tieni la loro attenzione.

Ecco tre modi per mantenere le persone ad ascoltare il tuo sermone:

1. Sii aperto sulle tue lotte e debolezze.

Non cercare di nascondere il dolore che hai vissuto o che stai vivendo in questo momento.Sii trasparente.

Si chiama predicazione confessionale e può aumentare la tua credibilità. Le tue confessioni incoraggeranno gli altri quando attraversano momenti difficili.

Ricordo che una volta, mentre predicavo per la rabbia, dissi alla chiesa: “Sai, mi dà fastidio che a volte dico le cose più dolorose alle persone che amo di più, come mia moglie e i miei figli. Questo accade a qualcun altro? “

Ora, avrei potuto semplicemente dire alla gente che dovrebbero essere più gentili con le persone più vicine a loro. Avrei potuto dare un comando, ma questo avrebbe immediatamente messo i miei ascoltatori sulla difensiva.

Quando inizi con una confessione, le persone ti seguiranno perché ti vedono come qualcuno come loro. La tua confessione aiuterà il tuo messaggio a risuonare con autenticità e autorità.

Una chiave per una comunicazione efficace è la possibilità di abbandonare la maschera e condividere emozioni vere. La gente ti prenderà il cuore. Non capisci questo quando urli contro di loro. Lo capisci quando la tua predica permette agli altri di vedere cosa sta succedendo nella tua vita.

2. Condividi come stai facendo progressi.

Le persone crescono meglio attraverso i modelli. Diverse volte nel Nuovo Testamento, Paolo dice ai lettori: “Seguimi mentre seguo Cristo”. Leggevo ciò e pensavo che non avrei mai potuto farlo. Sembrava egocentrico.

Paulo non stava dicendo che era perfetto. Se devi essere perfetto per essere un modello, non avremmo alcun modello al mondo. Francamente, preferirei che le persone mi seguissero piuttosto che seguire qualcuno che non sta cercando onestamente di seguire Gesù. E così ora, non mi scuso per aver cercato di essere un modello per gli altri.

Dobbiamo seguire l’esempio di Gesù nella predicazione incarnata, dove la Parola si fa carne . Il modo in cui comunichiamo è cambiato. Il nostro messaggio non è convalidato dal solo testo. È convalidato dal messaggero.

La maggior parte delle persone a cui stai predicando non chiede: “La Bibbia è credibile?” Chiedono “Sei credibile?” Vogliono sapere se hai qualche credibilità perché se non lo fai, non ti ascoltano anche se stai tenendo in mano una Bibbia mentre predichi.

Il nostro messaggio, su base settimanale, dovrebbe essere qualcosa del genere: “Ecco come Dio mi ha fatto passare un’altra settimana”.

Se non sei pronto a modellare il tuo messaggio, non sei pronto per predicare.

3. Dillo in un modo interessante.

In realtà lavoro duramente per predicare in modo interessante. La Bibbia dice: “Quando le persone sagge parlano, rendono attraente la conoscenza” (Proverbi 15: 2 GNT). È sciocco annoiare le persone con la Bibbia.

Troppi predicatori vengono stressati sull’idea di intrattenere le persone mentre predicano. Sai qual è la definizione di intrattenimento? Catturare e mantenere l’attenzione per un periodo di tempo. Vuoi che la tua predicazione faccia questo? Certo che lo fai, e non dovresti scusarti per questo! Rendere i tuoi sermoni interessanti non significa che devi fare una canzone e ballare; piuttosto, significa che aiuti le persone a capire che la Bibbia è rilevante per ogni piccolo dettaglio della loro vita.

Per il non praticante, la monotona predicazione è imperdonabile, e non c’è motivo per questo. Il nostro messaggio è troppo importante da consegnare con un atteggiamento da prendere o lasciare.
Il problema con un messaggio noioso è che i tuoi ascoltatori non penseranno solo che sei noioso. Penseranno che Dio è noioso.

Come fai a predicare in un modo più interessante? Non riguarda il tuo carisma. Puoi imparare a farlo . Inizia con queste tre pratiche.

– Varia il tuo modo di parlare. Niente è più noioso di un predicatore monotono che rimane bloccato su una velocità e volume e non prende mai una pausa. Varia la velocità e il volume della tua predicazione per rendere più interessanti i tuoi sermoni.

– Non fare un punto senza un’immagine. Le persone amano le storie. Tirali dalla tua vita. Tirali dalle persone della tua congregazione. Tirali dalle notizie.

– Far ridere la gente. L’umorismo fa bene alle persone. Rende più dolce una verità dolorosa. Crea emozioni positive come gioia e felicità. A proposito, non devi dire barzellette per essere divertente. Il miglior umorismo si trova solitamente nelle storie della vita reale.

Ogni settimana hai l’opportunità di predicare la Parola di Dio alle persone. È un’opportunità straordinaria. Tenere le persone impegnate nel tuo sermone è come ottenere la Parola di Dio nelle vite dei tuoi ascoltatori, e la Parola di Dio trasformerà le loro vite.

Vale sicuramente la pena.

dal past. Rik Warren     

Gennaio 2019

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.