Allontanare i dubbi

Una delle cose che amo della Bibbia è quanto sia onesta. Le pagine della Scrittura non sorvolano i difetti, i peccati e le debolezze delle persone. Perfino i grandi eroi della fede non sono disegnati o fotografati per renderli sovrumani. Adoro anche che le Scritture ci fanno vedere le vere lotte che le persone hanno nel cercare di seguire Dio.

Una di queste persone nella Bibbia è un uomo di nome Asaf. Puoi sentire l’angoscia nella sua anima quando lotta con le seguenti domande.

Salmo 77:
7 Il Signore ripudia egli in perpetuo?
E non mostrerà egli più il suo favore?
8 E’ la sua benignità venuta meno per sempre?
La sua parola ha ella cessato per ogni età?
9 Iddio ha egli dimenticato d’aver pietà?
Ha egli nell’ira chiuse le sue compassioni?

Se siamo onesti, dovremmo ammettere che anche come pastori abbiamo i nostri momenti Asaf. Ma grazie al cielo, il passaggio non finisce nel verso nove.
Mentre camminiamo con Asaf possiamo scoprire un paio di pratiche che sono utili alla nostra anima quando ci troviamo in stagioni di dubbio.

1. Ricorda la tua storia con Dio, ciò che Lui ha fatto con te.

Si tratta di ottenere una prospettiva. Si tratta di tornare indietro dalle circostanze immediate e dare un’occhiata al quadro generale.

11 Io rievocherò la memoria delle opere dell’Eterno; sì, ricorderò le tue maraviglie antiche, 12 mediterò su tutte le opere tue, e ripenserò alle tue gesta. Salmo 77: 11-12 (NR)

Voglio che notiate quattro parole in questi due versetti … ricordate … ricordate … pensieri … pensando.

La memoria è amica della fede. Posso testimoniarlo personalmente. Dio ha mi ha condotto in modo incredibile nella mia vita. E la sua fedeltà nel passato mi dà fiducia per affrontare i dubbi che arrivano nel presente.

Ora, medita su questo per un momento. Viaggiando in aereo nei voli intercontinetali vado a 900 km ora ed oltre a 10 /11 km di altezza . Siamo in circa 400 in una “lattina di coca” di grandi dimensioni che sfreccia nell’aria. Guardo fuori dalla finestra e non riesco a vedere nulla. Mi guardo intorno e nessuna persona sembra in preda al panico o addirittura nervosa. PERCHÉ?? Perché c’è fiducia nella rotta tracciata dalla compagnia aerea. Abbiamo fede che qualcuno abbia costruito bene l’aereo. Abbiamo fede che qualcuno ha ispezionato l’aereo e che qualcuno abbia messo carburante nell’aereo. Abbiamo fede che ci sono dei piloti nella cabina di pilotaggio (anche se non li ho mai visti) e d abbiamo fiducia negli strumenti che stanno usando per far volare l’aereo.

E, allo stesso modo, quando faccio un passo indietro e rifletto sulla storia di Dio con me,su come Egli ha trattato con me , i miei dubbi diminuiscono.

Asaf dice “queste meravigliose azioni sono costantemente nei miei pensieri. Non riesco a smettere di pensarci.

Questi eventi sono veri. Ciò che Dio ha fatto è storicamente verificabile. Quindi, se Dio può liberare 2 milioni di persone dall’Egitto e può separare il Mar Rosso e può far crollare le mura a Gerico e può lasciare che Shadrach, Meshach e Abednego escano incendiati dalla fornace ardente e può mantenere Daniel dall’essere mangiato dai leoni e Gesù potrebbe risorgere dai morti … allora sicuramente potrà prendersi cura di me.

Lascia che ti dia un passo pratico che potresti fare qui. Se stai attraversando un momento di dubbio:
1. Passa un po ‘di tempo a riflettere su ciò che DIo ha fatto per te, ripercorri la storia.
2. Scegli di fidarti del carattere e del potere di Dio.

Salmo 77: 13-14

“O Dio, le tue vie sono sante. C’è qualche Dio potente come te? Sei il Dio dei miracoli e delle meraviglie! Dimostri il tuo fantastico potere tra le nazioni”. (NLT)

O Dio, le tue vie sono sante;quale Dio è grande come il nostro Dio?
 Tu sei il Dio che opera meraviglie; tu hai fatto conoscere la tua forza tra i popoli.” (NR)

Il nostro Dio è un Dio di miracoli, meraviglia e potere. Questa verità è vista in modo spettacolare nella creazione.

Isaia 40:26 “Levate gli occhi in alto, e guardate: Chi ha create queste cose? Colui che fa uscir fuori, e conta il loro esercito, che le chiama tutte per nome; e per la grandezza del suo potere e per la potenza della sua forza, non una manca. ”

Pensa per un momento al quartiere in cui viviamo chiamato pianeta Terra. Il nostro sole è a 93 milioni di miglia di distanza ed è solo una stella di dimensioni medie nella Via Lattea. Ed è perfettamente posizionato alla giusta distanza per sostenere la vita su questo pianeta.

Il sole è 333.000 volte più grande della terra ed è così potente che la sua luce e il suo calore impiegano solo 8 minuti a viaggiare dalla superficie del sole per toccare la pelle. Ogni alba è un promemoria della fedeltà di Dio. Con straordinaria precisione e maestosità, i pianeti si fanno vedere ogni giorno.

E’sospeso nel cielo come testimonianza della grandezza, della potenza e della creatività di Dio. Salmo 19: 1-4 ” I cieli raccontano la gloria di Dio e il firmamento annuncia l’opera delle sue mani.  Un giorno rivolge parole all’altro, una notte comunica conoscenza all’altra. Non hanno favella, né parole;la loro voce non s’ode, ma il loro suono si diffonde per tutta la terra,
i loro accenti giungono fino all’estremità del mondo.
Là, Dio ha posto una tenda per il sole”

Quando medito sulla maestà di Dio e quando considero la sua creazione, mi aiuta a superare i miei dubbi. C’è libertà nel venire a patti con la tua piccolezza. Anche se il tuo mondo può sembrare fuori controllo, l’universo non è fuori controllo. Il grande grande Dio dell’universo ci si può fidare. Non è impotente o negligente. Se sei il coronamento di tutta la sua creazione, non pensi che si prenderà cura di te?

Che tu possa riposare in quella realtà oggi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.