Chi sono

predica paolo

 

Nato a Grosseto nel 1951 mi sono laureato in Giurisprudenza nel 1979 mentre anche lavoravo nel negozio che avevo ricevuto in eredità da mio padre deceduto nel mio 18 anno. A 35 anni ho lasciato la mia professione ed il mio commercio per dedicarmi all’opera di Dio a tempo pieno, osa che sto ancora facendo.

 

Sono cresciuto in una famiglia cristiana .Mia madre è stata una delle fondatrici della chiesa apostolica di Grosseto dal lontano  1935 . I miei genitori hanno passato la persecuzione nel periodo fascista.

 

Ho frequentato la scuola domenicale e sono stato formato  nella chiesa locale  da servi di Dio consacrati.  Due padri spirituali hanno particolarmente caratterizzato  la mia vita : gli apostoli Howells e Letizia , ora con il Signore da vari anni.

 

All’età di 11 anni ho fatto la mia confessione di fede in Gesù ed  14 anni il battesimo in acqua.  In quel tempo ho anche ricevuto il battesimo nello Spirito Santo ed ho iniziato a servire nell’evangelismo e in vari settori della chiesa.

 

 Sono stato ordinato al ministero di evangelista all’età di 17 anni e pastore a 35 anni nella chiesa locale di Grosseto

 

La visione che mi ha sempre accompagnato è stata di vedere una nazione risvegliata ed una chiesa unita e per questo ho sempre lavorato visitando chiese e collaborando con associazioni interdenominazionali.

 

In questa scia nel 1994   ho fondato Visione 2010 con lo  scopo di essere uno strumento di servizio per aprire in Italia una via al risveglio. Visione 2010 è stato uno strumento importante per organizzare un movimento nazionale di preghiera chiamato “Italia in preghiera”. 

 

La visione di preghiera, fondazione di chiese e risveglio della nazione  mi ha portato ad organizzare varie conferenze nazionali denominate “ Tempo di raccolta” (Rimini, Bari, Torino,Milano)  che hanno cambiato la storia di molte vite e fatto nascere nuovi ministeri.

 

Queste conferenze pioneristiche hanno visto la presenza di varie centinaia di partecipanti e di affermati ospiti nazionali ed internazionali, unendo le chiese locali in uno sforzo unitario di intercessione e organizzazione, con potenti manifestazioni dello Spirito Santo. 

 

Nel 2001 in seguito ad una serie di circostanze ho lasciato la mia chiesa madre  dove servivo come apostolo  per fondare a Milano la Chiesa Internazionale Oikos.

 

In ubbidienza a varie rivelazioni profetiche  nel 2005 nasce Oikos Network , una rete con una nuova prospettiva di portare insieme i leader e le chiese che hanno un focus su apostolico-profetico con una visione di connessione, riconciliazione, trasformazione. Al momento sono concentrato nella guida apostolica della chiesa di Milano e nel supporto ad altre realtà locali nella nazione.

 

 Sono sposato con Laura Mariotti dal 1975 che esercita la professione di medico. Ho due figli Lorenzo e Michele entrambi nel ministerio ,  e sono nonno  di Samuel.  

Sono ormai prossimo alla pensione .

 

In questi anni ho potuto visitare varie nazioni del mondo,  condividendo la parola e la mia visione è di edificare la chiesa, promuovendo la formazione di nuovi leaders, il ministerio di tutti i credenti e l’avanzamento del regno di Dio.

 

aggiornato 21 maggio 2019

T

One thought

  1. Pastor and Mrs. Montecchi, grace and peace to you in the love of our blessed Lord Jesus Christ. Though it has been since 2007 that our missions team from Santa Cruz was with you all in Milan, I am writing to say that I hold very close to my heart and prayers all of your family and all the wonderful saints that you brought together there in Rimini. Thank you again for allowing me to serve and minister among your Jesus family in your ministry. My intercession for Italy remains and God willing I do plan on one day coming back to preach the glorious gospel of the Lord Jesus there. Since my first trip to Italy in 1976, I hold a special love for the Italian people. I first came to Italy as a sailor in the U.S. Navy. While in Italy in 1976, we preached the gospel in Reggio Di Calabria, Napoli, San Remo, Anzio, and Roma. Just the same, I will continue to pray while I wait for Jesus to return my family and I there to Italy. Also, while we were with you, one night Michele and his friends took us to a prayer meeting that lead us to do a street outreach in downtown Milano where thousands of youth were socializing. I remembering crying out to the Lord, “this is my church Lord, this is my church. please help me learn the language and come back to preach the gospel to these young people.” Lastly, Pastor and Mrs. Montecchi, I feel an exhortation from the Lord to submit to you both for your consideration, here it goes: NEVER, NEVER, NEVER, GIVE UP! Haggai 2:6-9. I trust this is a true word from the Lord for you both and that He will confirm this to you and your family. Deepest blessings of the love of the Father, the grace of Jesus, and the comfort of the Holy Spirit be with you all of you.

    Jonathan McCormick
    P.O. Box 1714
    Capitola, Calif. 95010

    email: jjmccormick58@gmail.com
    cell# (831) 535-2284

Comments are closed.